Dieci minuti di intervallo

(contro la stupidità, neanche gli dei…)

Archivi delle etichette: la meglio gioventù

Disarmante /disarmata

Ai ragazzi piace molto comunicare attraverso la classe virtuale.
Sembra Facebook.
A me piace molto comunicare attraverso la classe virtuale.
Non è Facebook.
Anche se perdo tempo in classe a dare istruzioni, fare prove e così via, poi sono ripagata.
L’apprendimento migliora.
Di solito.
Leggi il resto dell’articolo

Nella classe virtuale…

Bei momenti

Entrare in casa, con 34 gradi di temperatura, e trovare il maritino addormentato davanti a Laura Ingalls che ride felice in altalena a Walnut Grove.

Amsterdam.4

Amsterdam.3

Amsterdam.2

Protetto: Perline

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Si vede che sono stanca?

Promemoria

Ma in compenso

C'ho una figlia che quando era piccola e portava il 32 di scarpe, diceva che le andava bene il 30 pur di prendere le scarpe che voleva lei (che poi non riusciva a mettere). Oppure diceva che il 32 le faceva malisssssimo, pur di non prendere le scarpe che a lei non piacevano.
Per dire il tipo.
Quando ha detto che non ci vedeva, che aveva assssolutamente bisogno degli occhiali, io ho pensato al 32 e mi sono informata se l'utlima moda sia portare gli occhiali che fanno tanto figo. E poi ho lasciato perdere.
E' tornata all'attacco da poco: e non ci vedo alla lavagna, e non ci vedo quando vado in giro, e sono orba, e come faccio, e di qui e di là.
Perciò ci arrendiamo e la portiamo dall'oculista: ci vedi, non ci vedi, leggi qui, leggi là, guarda sul verde, guarda sul rosso, ci vedi, meglio?, e adesso?, ora guarda sul verde, guarda sul rosso, metti questa lente, no?, quest'altra, sì? ci vedi meglio?, meglio, ora leggi qui, su giù, di là e di qua, da destra, da sinistra, da su, da giù, meglio?, meglio.
Brava, promossa, 80 euro (con ricevuta e sconto perché sei tu).
Prendiamo la prescrizione delle lenti, la ricevuta, e usciamo.
E la figlia fa:
Ma io con quelle lenti lì che mi ha messo non ci vedevo bene.
Eeeeh??? E perché non glielo hai detto???
Credevo se ne accorgesse da solo.

No, dico: poi io mi lamento dei virgulti.