Dieci minuti di intervallo

(contro la stupidità, neanche gli dei…)

Archivi delle etichette: SPID

I segni del destino

Ieri ero lì che vi spiegavo dello SPID per l’ID.
Oggi sono qui per spiegarvi che le meraviglie della tecnologia sono portentose: vado in posta, dico dello spid, cliccano sette volte sul computer, non guardano la mia carta di identità e la copia della carta di identità, e mi identificano.
Ci ho messo di più a spedire i libri al figliolo.
E dire che avevo messo sulla copia della carta di identità una foto di quando avevo ventisette anni, ma loro non hanno nemmanco guardato, così non ho fatto neppure quella bella figura di essere identificata con una foto in cui dimostravo diciannove anni (perché a ventisette ne dimostravo diciannove, eh).
In ogni modo, dove stanno i segni del destino?
Adesso arrivano.
Leggi il resto dell’articolo

ID o non ID?

Chi l’avrebbe mai detto? Invece di preparare il pranzo della domenica, invece di correggere 26 temi, invece di passare allo scanner le pagine che servono a mio figlio, sperso nel nord da qualche parte a studiare, invece di stirare le 72 camicie che attendono fiduciose…
Invece di tutto ciò, sono ancora qui a darvi una comunicazione di servizio.
Premessa: l’anno scorso il nostro Munifico Governo, invece di dare 50 mila euro alla mia scuola, che avrebbe ben saputo che cosa farne, li ha sbriciolati in 500 euro a testa a noi 100 bravi insegnanti che subito siamo andati a comprare libri e computer.
Poi salta fuori che qualcuno ha comprato lavatrici, che il Munifico non ha detto come di preciso certificare le spese, che ogni scuola si è arrangiata, che alcune scuole hanno perso la certificazione, e badabìm e badabàm, quest’anno il Munifico decide di ridarci i 500 euro, ma con attenzione.
L’attenzione è questa (e qui sta il mio servizio, ché vi dico come averli):
Leggi il resto dell’articolo